Ecografie a domicilio, scopri come funzionano e quando richiederle

ecografia domicilio strumentazione

Le nuove tecnologie oggi ci permettono di vivere con maggiore agio e più comodità. Per quanto riguarda la medicina, però, i passi compiuti sono notevoli e non si tratta solamente di una questione di mera comodità, ma della possibilità di diagnosticare patologie in tempi più rapidi al fine di trattare il problema nell’immediato. Purtroppo la tecnologia non va di pari passo con i tempi della Sanità pubblica che, se da una parte mette a disposizione i macchinari più sofisticati (quando ci sono), dall’altra non ha il personale tecnico che sa utilizzarli o sono troppo pochi i macchinari per far fronte a tutte le richieste. Un servizio alternativo però è quello dei medici a domicilio che possono effettuare anche esami diagnostici senza farti spostare da casa.

Le ecografie a domicilio

Le ecografie a domicilio sono la nuova frontiera della diagnostica domiciliare. Grazie ai nuovi strumenti diagnostici, compatti e leggeri, ma assolutamente precisi ed efficaci esattamente come quelli dello studio, è possibile effettuare le ecografie anche al domicilio del paziente, sul posto di lavoro o nell’hotel, insomma in qualsiasi ambiente che si trovi nel territorio di Roma. Questo servizio non si propone di sostituire il servizio Sanitario pubblico, se mai si propone di implementarlo dati i lunghi tempi di attesa e la sempre crescente richiesta di pazienti esasperati dalle lunghe attese. Chiaramente si tratta di un servizio a pagamento dove medici laureati, abilitati alla professione e tecnici esperti, arrivano direttamente al tuo domicilio con tutta la strumentazione necessaria per eseguire l’esame diagnostico richiesto, in questo caso l’ecografia.

ecografia a domicilio

Come funziona il servizio di ecografia a domicilio

La strumentazione utilizzata per le ecografie a domicilio a Roma è la medesima che viene utilizzata nello studio medico, ma in formato portatile. Portatile però non significa di qualità inferiore rispetto ai macchinari dello studio o con prestazioni ridotte, perché gli strumenti diagnostici che vengono utilizzati al domicilio sono in grado di effettuare esattamente gli stessi esami ecografici che si possono effettuare anche in studio.

Per fruire del servizio è sufficiente chiamare il centralino che è attivo 24 ore su 24, in tempi rapidi giungerà un medico specializzato in ecografie con tutta la strumentazione necessaria. L’ecografia viene eseguita direttamente a casa, lasciando che il paziente resti comodo nel suo letto in modo da causargli meno disagio possibile, soprattutto qualora si tratti di un paziente di età avanzata, particolarmente debilitato o allettato. L’ecografia è un esame diagnostico che sfrutta gli ultrasuoni, dunque può essere eseguito tranquillamente nell’intimità della propria casa, ovviamente da un professionista qualificato in grado di utilizzare i delicati e nuovi macchinari. Se dall’ecografia risulta qualche anomalia – i risultati vengono elaborati immediatamente – si procede con ulteriori esami.

Chi può richiedere il servizio di ecografia a domicilio

Il servizio è stato messo a punto per tutti quei pazienti che non hanno la facoltà o la possibilità di recarsi in uno studio medico per effettuare un’ecografia, come per esempio i pazienti allettati, anche temporaneamente, magari per un trauma, una frattura che non consente la deambulazione, ma anche un banale mal di schiena, o per qualsiasi altra patologia che renda al paziente difficile lo spostamento. Ma non solo, possono richiedere il servizio di ecografia a domicilio tutti coloro che avessero bisogno di effettuare tale esame e fossero impossibilitati a fare una fila in uno studio medico perché magari lavorano o non hanno nessuno a cui lasciare i bambini. Le ecografie che vengono effettuate a domicilio sono:

  • mammella
  • collo
  • tiroide
  • ghiandole salivari
  • pancreas
  • addome completo
  • reni e surreni
  • tessuti molli e linfonodi